Sciopero dei calciatori, mandiamo in campo la Primavera

Fave e cicorie

Image by Clarita82 via Flickr

Galliani: “Ho sentito un bel po’ di presidenti e c’è l’idea diffusa di non darla vinta ai giocatori su questa vicenda del prelievo fiscale”. Tradotto: la supertassa la pagano loro (libero-news.it)

Calderoli: «I calciatori fanno i capricci: non so se sia giusto o meno il contributo di solidarietà ma se c’è qualcuno dovrebbe pagarlo sono proprio i calciatori che rappresentano la casta dei viziati» (corriere.it)

La volete una bella botta di demagogia: che scioperino ad oltranza i calciatori professionisti che non vogliono pagare il contributo di solidarietà, ci godiamo un’intera stagione con i ragazzi della Primavera ai quali si prova ad insegnare a vivere con 1000 euro al mese e la precarietà di un lavoro che ti mantiene finchè reggono le forze. Imparino a mangiare cicorie e fave (nella foto) che è tanto buono.

 

You may also like...